Home Storia
Storia

Storia

 

"Il teatro, educando il cuore, è un libro di morale ad intelligenza di tutti"

 

 

          L’Associazione Culturale "Luci della Ribalta" venne ufficialmente fondata a Bolzano nel 1995 da un gruppo di giovani che provenivano da diverse esperienze culturali e artistiche come il teatro, la musica, le arti figurative, la cinematografia e il video e che sentirono il bisogno di aggreggarsi per imparare e per esprimersi con nuove idee e progetti. Il Direttore Artistico è Alessandro Di Spazio, diplomato alla Scuola Triennale di Cinema e Televisione “Zelig” di Bolzano, tutt’oggi impegnato professionalmente nel settore televisivo-cinematografico, pubblicitario e teatrale. Numerosa ed ampia è l’attività svolta nel corso di questi anni: un repertorio rappresentato con notevole successo di pubblico e di critica che ha spaziato da autori americani come Woody Allen, Dalton Trumbo, Hart & Braddel ad autori europei come Alan Ayckbourn, Eugène Labiche, Jean Noel Fenwick ed ancora autori italiani come Carlo Goldoni, Achille Campanile e Ghigo De Chiara per citarne alcuni.

 

          Luci della Ribalta ha allestito spettacoli che spaziano dall’operetta al musical con “Il Paese dei Campanelli” di Lombardo & Ranzato e con “Hello Dolly” di Thornton Wilder nonchè con una rivisitazione musicale de “Il ritorno di Casanova” di Arthur Schnitzler. Da molti anni inoltre l’associazione Luci della Ribalta è organizzatrice in collaborazione con Uilt Unione Italiana Libero Teatro del Festival Teatrale Nazionale “IL MASCHERONE” che si svolge nel periodo autunno/inverno a Bolzano.  Nei suoi progetti Luci della Ribalta ha coinvolto importanti professionisti, ha partecipato a numerosi Festival di Teatro nazionali dove ha vinto significativi premi e riconoscimenti, è stata ospite del programma televisivo “Cominciamo Bene” su RAI3 e del format tv “Appunti Magazine Cultura” in onda sull’emittente televisiva RTTR e protagonista di un documentario realizzato dalla Scuola di Cinema e Televisione Zelig per la Provincia Autonoma di Bolzano sulle compagnie teatrali. 

 

          Attiva e apprezzata inizialmente in ambiente regionale, Luci della Ribalta si è col tempo distinta in tutta Italia per la particolarità degli spettacoli rappresentati che ha realizzato grazie all’impegno nello studio di tecniche teatrali e stili interpretativi. L’Associazione ha realizzato infatti laboratori teatrali con seminari di teatro, corsi di recitazione, fonetica e dizione, mimo e movimenti del corpo. Ha proposto incontri di studio e didattica con l’intervento di professionisti come Antonio Salines attore e regista e Direttore Artistico Teatro Belli di Roma, Carlo Simoni primo attore del Teatro Stabile di Bolzano, Matteo Tarasco regista e docente DAMS di Bologna, Luigi Ottoni attore, Giuliano Fracasso Direttore d’Orchestra e Alto Maestro del Coro de La Fenice di Venezia, Piero Ottusi scultore, Maria Pia Zanetti attrice e Fabrizio Bernardini coreografo e ballerino. Al fine di presentarsi al pubblico sempre con spettacoli qualitativamente validi, originali ed innovativi, l’attività proseguirà senz’altro sulla giusta strada dello studio e della ricerca perseguendo nel contempo lo scopo dell’aggregazione di quanti si dedicano attivamente al teatro. A tutti coloro che rendono possibile questa attività un caloroso grazie!

 
RocketTheme Joomla Templates