Home Vincenti 2013
Vincenti 2013

Vincenti 2013

 

Debutto sabato 20 aprile 2013 ore 21.00 Teatro Cristallo - via Dalmazia - Bolzano

 

 

VINCENTI

(Les Gagneurs)

di Alain Krief

(traduzione di Valeria Cavalli)

 

La loro unica legge è quella del più forte. La loro morale è solo vincere! Vincere in tutti i settori e in tutto il mondo. Sono giovani, sono belli, si amano. Non sono cattivi, sono solo interessati: se schiacciare il prossimo, se rovinanare i loro vicini, se tradire i loro amici, se sfruttare i propri collaboratori, significa riuscire, allora  il fine giustifica i mezzi, l’importante è essere vincenti. Non importa su quali cadaveri siano disposti a passare, l’importante è arrivare, sempre! Devono vincere in astuzia, evitare i predatori, gestire con efficienza gli imprevisti. La loro è una vita inserita in una logica di mercato...

Oh no, non è di certo tranquilla la vita dei vincenti! A loro modo però riescono anche a dare: danno ai poveri, si preoccupano per la sorte degli esclusi e vogliono un bambino ... un bambino a quale scopo e con quali mezzi?

Ca, c'est justement toute l'histoire...

 

Personaggi                                                                        

Interpreti                                          

   
Alice Solveni - moglie in carriera Laura Barocco
Gerardo Solveni - marito in carriera Stefano Piazzi
Slavenka Gallovich - ragazza dell'Est Francesca Presutti - Claudia Beatrice
Paolo Tosino - socio ed amico di Gerardo Graziano Chieregato - Michele Matrella
Michele Baglione - vicino del piano di sopra Antonio Perrone
Cristina Baglione - sua moglie Tiziana Barbin
Max Gramonti - businessman amico dei Solveni Enrico Matrella

 

 

 
Direzione artistica Alessandro Di Spazio
Assistente alla Regia Daniela Recca
Assistenza tecnica Radames Pandini - Claudia Beatrice

 

ALBO D'ORO 2013

 

PREMIO "RENATO POMPEI" PER IL MIGLIOR COMMENTO MUSICALE al 66° Festival Nazionale d'Arte Drammatica di Pesaro con la seguente motivazione:

"per la curata e raffinata scelta musicale, elemento di primissimo piano dello spettacolo di cui ha punteggiato le atmosfere, sottolineandone efficacemente i tempi drammatici e drammaturgici".

 

 

PREMIO "EVA FRANCHI" PER LA MIGLIORE ATTRICE (Francesca Presutti) al 66° Festival Nazionale d'Arte Drammatica di Pesaro con la seguente motivazione:

"per aver interpretato con convincente naturalezza e simpatia il ruolo non facile di ragazza dell'Est, eludendo le insidie dell'uso di un qualche improbabile accento straniero".

 

ALBO D'ORO 2014

NOMINATION MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA (Claudia Beatrice) al VI Festival Nazionale "L'ora di teatro-Un sipario aperto sul sociale"città di Montecarlo (Lucca)

NOMINATION MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA (Stefano Piazzi) al VI Festival Nazionale "L'ora di teatro-Un sipario aperto sul sociale"città di Montecarlo (Lucca)

NOMINATION MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA (Enrico Matrella) al VI Festival Nazionale "L'ora di teatro-Un sipario aperto sul sociale"città di Montecarlo (Lucca)

PREMIO MIGLIOR REGIA (Alessandro Di Spazio) al VI Festival Nazionale "L'ora di teatro-Un sipario aperto sul sociale"città di Montecarlo (Lucca) con la seguente motivazione:

"Alla regia il merito di aver saputo realizzare un lavoro corale, mai sopra le righe, ove si rilevano il sincrono utilizzo dello spazio, delle luci, delle musiche e l'utilizzo dei vari livelli interpretativi. Significativo l'accurato studio sull'interpretazione degli attori molto minimalista e mai sovrabbondante."


IMG_1118_ridotta

 

IMG_1384

 

IMG_1364

 

 

 vincenti_manifesto

 

 

 
RocketTheme Joomla Templates