Festival “Il Mascherone”

Festival “Il Mascherone”

Il Festival “Il Mascherone” nasce per la prima volta come rassegna teatrale nel 1994 nell’edizione “Il Mascherone Città di Bolzano” presso l’Auditorium Roen di Bolzano dall’idea di Alessandro Di Spazio che associò il nome ad una sua riproduzione in bozzetto de Il Mascherone raffigurato nella Fontana presso il Giardino degli Aranci, ora dedicato all’attore Nino Manfredi, sul colle Aventino a Roma quando Alessandro era iscritto alla Facoltà di Architettura. Da qui il nome.

La rassegna teatrale si sviluppò confidando nella disponibilità di alcune compagnie teatrali locali a rappresentare le loro commedie a Bolzano per proseguire poi in una vera e propria selezione con compagnie da tutta Italia, giuria tecnica e premi, diventando ora un Festival riconosciuto ed apprezzato in tutto il panorama italiano. Sede del Festival fu inizialmente l’Auditorium Roen, poi il Teatro Comunale di Gries, quindi il Teatro Cristallo grazie alla collaborazione dell’Unione Italiana Libero Teatro sezione Trentino Alto Adige e dall’edizione 2015/16 di nuovo il “glorioso” Teatro Comunale di Gries sito in Galleria Telser a Bolzano.

Da una selezione da apposita giuria, che avviene sia attraverso la visione degli spettacoli dal vivo sia attraverso riproduzione DVD, ogni anno vengono selezionate le compagnie che si esibiscono sul palco. Un’attenta giuria giudica e decreta i vincitori nelle varie categorie. Personalità importanti del panorama culturale locale e non si sono susseguite alla Presidenza di Giuria come Maria Pia Zanetti, Max Radicioni, Roberto Rinaldi, Lorenzo Merlini, Celestina Avanzini e Pasquale Morabito.

Vai alla pagina dell’edizione 2019/20

Vai alla pagina delle edizioni passate